• Seguici su YouTube Channel!

SI VOTA IL 17 APRILE PER DIRE NO TRIVELLE. AL REFERENDUM VOTA SI

Postato in Notizie di rilevanza Nazionale

NO TRIVELLE. AL REFERENDUM VOTA SI

SI VOTA IL 17 APRILE

Il referendum sulle TRIVELLAZIONI si farà il 17 APRILE, cioè tra appena due mesi. Una mossa (quella di scegliere una data così ravvicinata) per impedirci di informare i cittadini e pilotare il voto. 

L’avere anticipato la data di oltre un mese rivela, infatti, l’obiettivo del #PD, cioè quello di non raggiungere il quorum e vanificare il referendum. Non ci sono altre giustificazioni, d'altronde è lo stesso PD ad avere voluto la norma impugnata ed è sempre lo stesso partito che ha aperto le porte alle trivellazioni.
Il #M5S non ha mai accettato questa becera politica energetica che sa di medioevo, che contraddice i principi della tutela ambientale e che va contro le decisioni prese a Parigi durante il Summit mondiale sul clima. 

Per questo motivo da oggi e fino al giorno del voto, faremo il possibile per convincere gli italiani a votare SI contro le trivellazioni.

Iniziano 2 mesi di fuoco!

Aiutateci ad essere in tanti, diffondete l'evento!
‪#‎votoSI‬ ‪#‎marenostrum‬ ‪#‎NOalletrivelle‬ ‪#‎STOPinquinamento‬

"Amore, idee e futuro", a Enna ultima tappa del tour di Giancarlo Cancelleri

Postato in Notizie di rilevanza Regionale

"Amore, idee e futuro": arriva a Enna il tour di Giancarlo Cancelleri

Si chiude ad Enna, al “64 Rooms”, mercoledì 28 febbraio alle 20:00, il tour “Amore idee e futuro” che il deputato regionale Giancarlo Cancelleri ha organizzato per promuovere, in tutta la Sicilia, il programma di governo del M5S per la qualità della vita dei siciliani, in vista delle elezioni politiche del 4 marzo."Amore, idee e futuro": arriva a Enna il tour di Giancarlo Cancelleri

“Non si tratterà del solito comizio”, spiega il vice presidente dell’Ars, “parlerò poco di politica, anzi, a dire il vero parlerò di quello di cui la politica dovrebbe essere intrisa, di amore, di idee e di futuro, affinché possa occuparsi di quello che rende la vita veramente degna di essere vissuta”."Amore, idee e futuro": arriva a Enna il tour di Giancarlo Cancelleri Assieme a Giancarlo Cancelleri ci saranno i candidati ennesi per le elezioni del 4 Marzo: Andrea Giarrizzo (candidato alla camera dei Deputati) e Fabrizio Trentacoste (candidato al Senato della Repubblica) e tanti altri ospiti.

Un momento di confronto e di dibattito, dedicato a tutti coloro che ogni giorno si impegnano, in diversi modi e settori, per il futuro del nostro Paese, per rendere migliore la nostra società e aumentare la qualità della vita dei cittadini.

Al via la campagna elettorale del M5S

Postato in Notizie di rilevanza Regionale

Al via la campagna elettorale del M5S

La campagna del Movimento 5 Stelle è iniziata con una serie di incontri per presentare i candidati e il programma di governo alla cittadinanza. Dopo le tappe siciliane di sabato 2 e domenica 3 febbraio del Tour “Rally per l’Italia” con Luigi Di Maio, lunedì 5 febbraio il Meetup di Enna ha organizzato una cena di autofinanziamento – “Il portavoce che ti serve” – a sostegno della lista del Movimento. 

Al via la campagna elettorale del M5S

 

Il M5S, infatti, non si finanzia attraverso i rimborsi elettorali ma con queste piccole azioni in mezzo alla gente, per far conoscere il programma di governo per l’Italia e le persone che rappresenteranno il territorio all’interno delle istituzioni. La serata è così stata un’utile occasione per conoscere meglio Pietro Lorefice e Fabrizio Trentacoste, entrambi candidati al Senato nella lista del M5S, rispettivamente al collegio uninominale di Gela e al collegio plurinominale Sicilia 1. Hanno, inoltre, partecipato Elena Pagana e Nuccio Di Paola, deputati del M5S all’ARS, Antonio Bevilacqua, sindaco di Pietraperzia ed erano presenti i consiglieri comunali penta stellati di Enna, Pietraperzia e Barrafranca. 

Venerdì 9 febbraio, alle ore 20:00, sarà inaugurata la sede del Comitato elettorale del Movimento 5 Stelle, in Via Pergusa 5 e si terrà anche un incontro con le associazioni di categoria.

Altri meeting e dibattiti saranno organizzati per le prossime settimane. 

 

Interrogazione manutenzione stradale

Postato in Notizie di rilevanza Comunale

Strade disastrose per ammissione dello stesso assessore Palermo che però trova consolazione nel fatto che nella stessa situazione si trovano pure le strade di Roma.

E' questa la magra consolazione dell'assessore ai lavori pubblici in risposta all'interrogazione sulla manutenzione stradale presentata da Davide Solfato e per il quale solo attraverso un manutenzione ordinaria ed attenta si potrà evitare lo stato di degrado in cui versa attualmente la rete viaria, aggravato dalle condizioni climatiche e dai recenti lavori per il passaggio interrato della fibra ottica, evitando allo stesso tempo ai cittadini situazioni di pericolo aggravate dalla scarsa illuminazione e conseguenti spese per il Comune per il risarcimento dei danni da sinistri causati dal precario stato delle strade.

L'assesore ritiene che le cause dello stato di degrado in cui versano le nostre strade sono determinate dall'eredità delle passate amministrazioni, dalle condizioni climatiche ed in particolare dalla mancanza di risorse. E riscontra, inoltre, una incoerenza tra l'interrogazione e la precedente scelta dei 5 stelle di emendare il bilancio, sottraendo delle somme proprio al capitolo comprendente la manutenzione stradale.

Approvate mozioni su installazione DAE e dichiarazione di volontà per donazione organi

Postato in Notizie di rilevanza Comunale

Approvate mozioni su installazione DAE e dichiarazione di volontà per donazione organi

Emendata ed approvata la mozione sull'installazione di defribillatori presentata dal consigliere del M5S Cinzia Amato, la quale mozione, anche alla luce degli obblighi previsti dal decreto Balduzzi negli impianti sportivi per le associazioni professionistiche e quelle dilettantistiche, chiede di monitorare la situazione attuale nel nostro territorio. Si chiedeva inoltre di estendere l'utilizzo di questi dispositivi anche nelle scuole, verificandone la fattibilità, ed in punti di particolare affluenza di persone, provvedendo al contempo alla formazione di personale non sanitario nelle attività di rianimazione cardiopolmonare, affinché sia possibile, in caso di necessità, intervenire tempestivamente, condizione indispensabile perchè tali dispositivi salvavita possano svolgere la loro funzione.

La mozione è stata emendata dal gruppo consiliare del PD nella parte finale, ossia nell’impegno richiesto all'Amministrazione, più nella forma che nella sostanza, tranne che per la parte relativa all’installazione di defibrillatori anche in tutte le scuole comunali. Anche questa previsione aveva in realtà trovato il consenso dell'assessore Di Venti ma non è stata ritenuta fattibile

PARTECIPA AL FIRMA DAY NO TAX AREA IL 29 FEBBRAIO

Postato in Tutte le notizie

PARTECIPA AL FIRMA DAY NO TAX AREA IL 29 FEBBRAIO

IL NUMERO DEI LAUREATI IN ITALIA E' TRA I PIU' BASSI D'EUROPA, MENTRE LE TASSE D' ISCRIZIONE AUMENTANO SENZA SOSTA.

LA CONSEGUENZA? GLI STUDENTI ABBANDONANO L'UNIVERSITA' RITROVANDOSI SENZA LAVORO E COSTRETTI AD EMIGRARE 

IL MOVIMENTO 5 STELLE PROPONE ALCUNE SOLUZIONI PER INVERTIRE DA SUBITO QUESTA TENDENZA!

Ti aspettiamo il 29 febbraio. Puoi scaricare il materiale informativo sulla proposta M5S sul sito universita5stelle.it, dove nei prossimi giorni saranno pubblicati anche tutti gli indirizzi per la raccolta firme nelle università italiane.

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2016/02/i-ricercatori-universitari-fiore-allocchiello.html

 

Presentato esposto su presunte irregolarità relative all'utilizzo del deposito cauzionale versato all'Asen

Postato in Notizie di rilevanza Comunale

 

Presentato esposto su presunte irregolarità relative all'utilizzo del deposito cauzionale versato all'Asen

"Abbiamo presentato un esposto alla Corte dei Conti", dichiara Davide Solfato, portavoce al Consiglio comunale del M5S, "perchè un Ordine del Giorno presentato in Consiglio Comunale lo scorso 31 marzo e ben tre sedute in II Commissione, tra la fine di dicembre e l'inizio di gennaio, non sono state sufficienti a chiarire che fine abbiano fatto le somme versate dagli utenti a titolo di deposito cauzionale al vecchio gestore del Servizio Idrico Integrato - A.S.EN, al momento della stipula del contratto iniziale, e non trasferite al nuovo gestore - Acquaenna s.c.p.a., subentrata all'A.S.EN nel 2004". 

"E palese", prosegue Cinzia Amato, "che nella gestione di tali somme vi siano state delle irregolarità tali da poter configurare, qualora tali fatti venissero accertati, anche un danno nei confronti del Comune di Enna. Per tale motivo reputiamo necessario l'intervento della Procura al fine di accertare l'eventuale danno e le responsabilità di coloro che lo hanno cagionato o hanno concorso a cagionarlo".

Approvata mozione riqualificazione urbana tramite street art

Postato in Notizie di rilevanza Comunale

Street art

La mozione vuole conseguire un duplice risultato: quello di riqualificare alcune aree urbane sul modello già adottato con successo da altre città e quello di riconoscere il valore artistico, sociale, aggregativo dell’arte urbana inibendo, al contempo, l’abusivismo che può essere dannoso per la città.

Tale mozione vuole servire da input, affinche l’Amministrazione inizi ad avvalersi di questo strumento, non eccessivamente dispendioso, per riqualificare ad esempio le cosiddette "Stelle" a Enna Bassa o il "fungo dell'acqua" che si trova in Piazza S. Sofia. 

L’Amministrazione ha accolto positivamente tale iniziativa che, come precisato dal Sindaco, “si intende perseguire nei tempi più brevi”, mentre il PD e i consiglieri Cuci e Fiammetta hanno reputato non trattarsi di un atto di indirizzo importante perché c’è già un regolamento a questo riguardo e la città viene riqualificata con lo street art da diverso tempo. Noi, però, non ce ne siamo accorti. 

 

Duro attacco del M5S all’Amministrazione Dipietro su PAES

Postato in Notizie di rilevanza Comunale

Le critiche mosse dal M5S alla stesura del Piano di Azione per l’Energia Sostenibile - PAES, erano state già sollevate in IV Commissione il 12 gennaio scorso, data in cui venivano depositate dalla portavoce in Consiglio comunale Cinzia Amato delle note a verbale, cristallizzando le lacune riscontrate. 

Tra queste, la scelta di affidare alla stessa Esco (Società di servizi energetici) che ha redatto il piano, il monitoraggio dello stesso, quando, invece, sarebbe stato più opportuno affidare questo importantissimo compito di verifica, controllo e gestione, al neo costituendo Ufficio Energia. 

Discarica cozzo Vuturo: purtroppo si sono rivelate corrette le nostre denunce

Postato in Notizie di rilevanza Comunale

Discarica cozzo Vuturo: purtroppo si sono rivelate corrette le nostre denunce

A chiusura delle indagini sulla discarica di Cozzo Vuturo, per la Procura di Enna il percolato fuoriuscito dalla discarica avrebbe contaminato falde acquifere e terreni limitrofi, con un conseguente pesante impatto ambientale. 

http://www.vivienna.it/2017/02/04/enna-tre-indagati-a-chiusura-delle-indagini-sulla-discarica-di-cozzo-vuturo/

Le nostre denunce a sostegno dei residenti che hanno presentato l'esposto, nel silenzio della politica ennese e nonostante le accuse di allarmismo che ci sono state rivolte, purtroppo si sono rivelate corrette. 
Non possiamo certo gioire del fatto che l'inquinamento ambientale sia stato accertato, ma almeno d'ora in poi non si potrà sottovalutare questa situazione e - si spera - si potrà accelerare la messa in sicurezza della discarica.

Approvati gli emendamenti del M5S in Consiglio comunale

Postato in Notizie di rilevanza Comunale

Approvati gli emendamenti del M5S in Consiglio comunale

Approvati gli emendamenti che abbiamo proposto alla mozione del Gruppo consiliare PD, presentata ieri, 6 febbraio, in Consiglio comunale dal consigliere Marta Potenza, in ordine al ripristino del servizio ritiro raccolta dei farmaci scaduti. 

Un servizio molto importante che consente ai cittadini di liberarsi di prodotti altrimenti non smaltibili, trattandosi di rifiuti urbani non recuperabili. Il mancato ritiro dei farmaci, testimoniato dal degrado in cui versano gli appositi contenitori che si trovano davanti le farmacie cittadine, non crea semplicemente un problema di decoro urbano, quanto piuttosto di salute pubblica, poiché le sostanze in essi contenuti sono dannose sia per chi inavvertitamente dovesse venirne in contatto che per l'ambiente, a causa della loro dispersione, dovuta proprio dalle condizioni dei contenitori. 

“I nostri emendamenti”, spiega Davide Solfato, “sono volti a contrastare la cattiva abitudine italiana di abusare nell'acquisto dei farmaci, nonchè quella dello scorretto smaltimento dei farmaci scaduti e quella dello spreco dei farmaci non scaduti, al fine di recuperare gli stessi e distribuirli a coloro che non hanno la possibilità economica di accedere alle cure. 

Enna. Indagine Alfano, M5S "deve dimettersi"

Postato in Notizie di rilevanza Comunale

Enna. Indagine Alfano, M5S "deve dimettersi"

“La notizia dell'indagine sul Ministro Alfano non ci sorprende” affermano i portavoce al consiglio comunale di Enna Davide Solfato e Marilina Frattalemi, “ perché sin dall'inizio di questa vicenda non ci abbiamo visto chiaro. I nostri portavoce alla Camera e al Senato, infatti,  avevano già presentato un interrogazione al ministro Alfano”.

“La vicenda non può che concludersi con le dimissioni del ministro Alfano e del suo vice”,  e sebbene sarà l'esito dell'inchiesta a fare chiarezza, gli esponenti locali coinvolti dovrebbero dare delle spiegazioni  ai cittadini ennesi, stanchi di subire questi danni al nostro territorio a discapito della legalità”.

"Il M5S a Enna c'è e continuerà a vigilare al fine di assicurare la legalità nel nostro territorio”, concludono. 

 

 

 

COMUNICATO UFFICIALE

Postato in Notizie di rilevanza Comunale

COMUNICATO UFFICIALE

Il sig. Giuseppe Incudine, che negli ultimi tempi ha manifestato un allontanamento in termini di partecipazione alle attività del meetup di Enna, con le sue affermazioni a mezzo stampa ha dimostrato di non rispecchiarsi più nei principi e nelle regole del Movimento.

Affermazioni che lo stesso ha reiterato ieri sera, in seno all'assemblea degli attivisti, pur non riscontrandosi alcun elemento che possa confermare le sue dichiarazioni.

La candidatura di Davide Solfato, infatti, così come le altre, era conforme al Regolamento nazionale, come dimostra la certificazione della lista ottenuta dallo staff del M5S, il quale di recente - il 26 gennaio 2016 - si è espresso in tal modo: "Da oggi, a tutela del Movimento 5 Stelle non verranno certificate liste con persone che hanno corso contro il MoVimento 5 Stelle in precedenti elezioni per tutti i capoluoghi di regione e di provincia". 
Davide Solfato non concorreva nelle scorse elezioni contro il Movimento, non avendo il M5S stesso presentata alcuna lista alla passata tornata elettorale. La sua candidatura quindi appare legittima anche alla luce di queste nuove disposizioni.

Non di meno la precedente candidatura di Davide Solfato ad una lista civica era una notizia di dominio pubblico, come si evince da un'articolo pubblicato da Vivienna in data 26 maggio 2015. http://www.vivienna.it/…/cataldo-salerno-la-storia-la-geog…/.

Tutto il Meetup di Enna è concorde nel sostenere che si tratta solo di strumentalizzazioni e di accuse di natura personale, che casualmente emergono a distanza di circa un anno dalla presentazione delle candidature, e che pertanto denotano una violazione dei principi del Movimento 5 Stelle tale da comportare l'espulsione del Sig. Incudine dal Meetup di Enna.

Contrariamente a quello che trapela spesso e volentieri dalla stampa, che trova ghiotta una notizia del genere dandogli un evidenza spropositata rispetto alla sua reale valenza, i contrasti interni - per quanto spiacevoli - sono tuttavia utili al fine di individuare coloro che pensano di poter utilizzare il Movimento per la realizzazione di aspirazioni personali e che finiscono per ostacolare il lavoro di chi invece ha fatto propri i principi e l'etica del M5S, come era già accaduto nei confronti del Sig. Filippo Cammarata.

Visit the new site http://lbetting.co.uk/ for a ladbrokes review.

Prossimo Incontro:

Dove Trovarci:

Seguici su facebook