Interrogazioni per puntare l'attenzione sulla partecipazione ai bandi pubblici

Scritto da Super User on . Postato in Notizie di rilevanza Comunale

Interrogazioni per puntare l'attenzione sulla partecipazione ai bandi pubblici
 
 
I portavoce del M5S, Cinzia Amato e Davide Solfato, hanno presentato diverse interrogazioni per puntare l'attenzione sui fondi europei banditi dalla Regione, per il sostegno a investimenti attuabili dai Comuni. 
 
"Si tratta di opportunità di finanziamento veramente importanti, relative ad attività essenziali, che il Comune potrebbe mettere in atto per porre le basi ad uno sviluppo economico, turistico e sociale effettivo", spiega Cinzia Amato, "perchè riguardano la realizzazione e/o ampliamento - potenziamento - adeguamento di Centri Comunali di Raccolta, l’impianto di nuovi boschi e/o il sostegno alla manutenzione, e ancora, la creazione, il miglioramento o l'espansione di ogni tipo di infrastruttura su piccola scala, compresi gli investimenti nelle energie rinnovabili e nel risparmio energetico e, infine, la riqualificazione di edifici confiscati alla mafia".

Anche per l'approvazione del Consuntivo, i soliti continui ritardi

Scritto da Super User on . Postato in Notizie di rilevanza Comunale

Anche per l'approvazione del Consuntivo, i soliti continui ritardi

All'ordine del giorno della seduta della II Commissione di oggi, martedì 25 luglio, era previsto anche "l'Aggiornamento dello stato dei lavori del bilancio consuntivo 2016".

"Per ben due volte, abbiamo dovuto convocare in Commissione sia l'Amministrazione che gli uffici competenti per avere notizie sul rendiconto economico patrimoniale 2016", dichiara Davide Solfato. "Siamo, infatti, a ridosso della scadenza per l’approvazione del Bilancio Consuntivo, che era stata prorogata al 31 luglio, ma è triste constatare che ancora oggi non ci è dato sapere nulla circa le condizioni sull’andamento economico patrimoniale del Comune di Enna.

Solo nella giornata odierna, durante i lavori, il Ragioniere Generale dott. Lipari ha informato la Commissione della mancanza di alcuni atti necessari per chiudere lo schema di bilancio e proseguire con l'iter di approvazione, palesando chiaramente la difficoltà di riuscire a farlo in tempi brevi, per via della mole di lavoro che deve seguire anche in altri settori". 

"Ma a parte questo", aggiunge Cinzia Amato, "si ripete ancora una volta l'atteggiamento tipo di questa Amministrazione, fatto di continui ritardi, di poca chiarezza e di mancanza di programmazione, il tutto in contrasto con quella "Rivoluzione" all’interno del Comune, che la stessa aveva tanto proclamato ma che, a quasi metà sindacatura, sembra un vero e proprio miraggio". 

 

 

 

Grande Festa dello sport a Enna, i big del mondo atletico e della musica siciliana e i deputati M5S all'Ars consegnano 60 borse di studio agli atleti disabili

Scritto da Super User on . Postato in Notizie di rilevanza Regionale

Grande Festa dello sport a Enna, i big del mondo atletico e della musica siciliana e i deputati M5S all'Ars consegnano 60 borse di studio agli atleti disabili

Presenti stamattina, nelle vesti di testimonial, Lello Analfino, cantante dei Tinturia; Carmelo Messina, vincitore mondiali di calcio a 5 2017 per atleti down; il dg dell’Orlandina Basket Francesco Venza; e ancora Nello Russo, storico presidente della società di pallanuoto femminile Orizzonte Catania; Giovanni Scarantino, campione a tutti i livelli di sollevamento pesi e Eugenio Guglielmino, governatore in Sicilia del Panathlon.

Enna, 1 luglio 2017 – “Oggi è un giorno molto importante, finalmente la politica dimostra di avere attenzione per lo sport”. Così questa mattina i deputati 5Stelle Giancarlo Cancelleri e Giampiero Trizzino hanno dato il via ad una grande festa che ha visto sport e disabilità protagonisti della cerimonia di consegna di 60 borse di studio, istituite dal M5S Sicilia per gli atleti disabili più meritevoli, dal valore complessivo di 30 mila euro. L’iniziativa è stata finanziata grazie alle restituzioni di parte degli stipendi dei deputati 5Stelle all'Ars ed è stata realizzata tramite un accordo sottoscritto il 26 gennaio con il Panathlon Area 9 Sicilia. I beneficiari sono arrivati da tutte le nove le province e afferiscono a numerosi sport, tra questi il tennis tavolo, l’atletica leggera, la scherma e il judo (in allegato i nomi e le discipline dei vincitori).

L’evento di questa mattina, che si è tenuto a Enna bassa, nel campetto di atletica leggera “Pregadio”, ha visto la partecipazione dei parlamentari regionali del Movimento 5 Stelle, dei vertici del Panathlon Sicilia, degli atleti vincitori di borsa e dei testimonial, big della musica e dello sport in Sicilia. Proprio questi ultimi hanno premiato, uno ad uno, i 60 atleti, con entusiasmo e commozione; sono: Lello Analfino, cantante dei Tinturia; Carmelo Messina, vincitore mondiali di calcio a 5 2017 per atleti down; il dg dell’Orlandina Basket Francesco Venza; e ancora Nello Russo, storico presidente della società di pallanuoto femminile Orizzonte Catania; Giovanni Scarantino, campione a tutti i livelli di sollevamento pesi e Eugenio Guglielmino, governatore in Sicilia del Panathlon.

“Quella di oggi – conclude Cancelleri - è stata una stupenda iniziativa che ci permette di conoscere persone fantastiche, grandi sportivi e grandi uomini e donne; ma è anche un grande esempio di come il Movimento 5 Stelle intende valorizzare lo Sport”. Così i deputati Cinquestelle anticipano le azioni che metterebbero in campo se dovessero andare al governo della Regione, e parlano della creazione di un fondo permanente per le borse di studio, per tutti gli atleti; e la creazione di un fondo per la costruzione di impianti sportivi in Sicilia.

Anche il governatore regionale del Panathlon Eugenio Guglielmino, intervenuto in apertura insieme ai deputati 5 Stelle e all’anima del progetto Roberta Cascio, non lascia dubbi, “non era mai successo che qualcuno desse tanta attenzione allo sport, - afferma Guglielmino – la cifra messa a disposizione permetterà agli atleti disabili di soddisfare diverse esigenze, ma soprattutto, una cifra come quella donata dal M5S non si era mai vista nel panorama italiano”.

In conclusione, parla Giampiero Trizzino: “Una sorte di Notte degli Oscar, o meglio ’Giorno degli oscar’, dove i protagonisti non sono soltanto campioni nello sport, ma anche eroi nella vita. Lo sport non va visto soltanto come una pratica sana, ma anche un modo di vivere e di socializzare. E’ compito della politica incentivarlo”.

Visit the new site http://lbetting.co.uk/ for a ladbrokes review.

Prossimo Incontro:

Dove Trovarci:

Seguici su facebook