Stampa

2. BILANCIO, RISORSE E SOCIETÀ PARTECIPATE

Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 

2 - BILANCIO, RISORSE E SOCIETÀ PARTECIPATE

Il bilancio comunale è formato interamente dai trasferimenti di risorse da parte dello Stato e della Regione che da anni hanno subito dei consistenti tagli i quali non permettono una giusta allocazione delle stesse nei vari capitoli di spesa. Tali tagli si sono riversati principalmente sui cittadini i quali hanno visto aumentare in maniera vertiginosa tasse e tributi ed al contempo diminuire la quantità e la qualità dei servizi offerti alle famiglie, alle scuole, ai bisognosi, agli anziani ed ai disabili.

Per tali ragioni il Movimento 5 Stelle si prefigge di attuare una seria ed oculata gestione delle risorse economiche attraverso la consultazione, la partecipazione ed il coinvolgimento della cittadinanza ennese.

AZIONI

§      Pubblicare il bilancio preventivo e consuntivo in modo chiaro e comprensibile (bilancio sociale).

§      Pubblicare sul sito web del Comune un documento contenente tutte le forniture di prodotti e servizi acquistati dall'Amministrazione con i relativi contratti ed elenco dei fornitori.

§      Eliminare i contratti (anche per le società partecipate) di locazione passiva in scadenza e introdurre delle restrizioni alla stipulazione di nuovi contratti su immobili di proprietà privata.

§      Censire i beni immobili del comune e pubblicarne l'elenco sul sito web comunale. comprendendo quelli condotti in locazione e quelli inutilizzati e prevedendo per essi la successiva alienazione o utilizzo come pubblico servizio.

§      Eliminare le consulenze esterne, ricorrendovi solamente in casi di estrema ed oggettiva necessità, pubblicazione online dell’albo di professionisti utilizzati, incarichi e compensi.

§      Aumentare la trasparenza dell’operato dei dirigenti, dei funzionari dell'Amministrazione e delle società partecipate attraverso pubblicazione di report periodici del lavoro svolto.

§      Responsabilizzare i dirigenti e i funzionari dell'Amministrazione e delle società partecipate attraverso premi di produzione legati all’effettivo e dimostrato raggiungimento degli obiettivi prefissati.

§      Riconsiderare il ruolo del Comune nelle società partecipate in rapporto alla utilità delle stesse per quanto riguarda l’oggetto e la finalità.

§      Riorganizzare i ruoli delle figure dirigenziali e ridurre le posizioni organizzative all’interno delle società partecipate.

§      Assicurare la trasparenza con la pubblicazione on-line di tutti gli atti inerenti la gestione delle società partecipate.

§      Individuare le figure dirigenziali delle società partecipate sulla base della valutazione comparativa dei C.V. dei candidati resi disponibili online.

§      Riorganizzare il parco automezzi in dotazione all'amministrazione comunale e monitorare l’uso corretto dei veicoli.

Visit the new site http://lbetting.co.uk/ for a ladbrokes review.

Prossimo Incontro:

Dove Trovarci:

Seguici su facebook